Un nuovo inizio

Nessun Drago dorme in eterno

Dovevo rimettere
le mani al sito

Sono passati diversi anni da quando ho questo sito internet, al quale sono molto affezionato. Ricordo che scelsi questo nome quando avviai una ditta individuale di informatica: era il 2007. Fui tra i primi, se non il primo (non per vantarmene) ad utilizzare proprio il dominio come nome dell’azienda: ILDRAGO.COM. Per un lungo periodo, dopo aver chiuso la società, questo spazio è rimasto off-line; ogni tanto l’ho usato a scopo di test delle piattaforme web per la gestione dei contenuti: Blogengine.NET, Joomla e in ultimo WordPress. Come mai è sucesso questo? E’ risaputo che il calzolaio ha le scarpe bucate; e così, per non smentire il proverbio, ho tralasciato questo spazio.

Oggi, dopo aver chiuso l’attività e a distanza di anni, rimetto ‘mouse’ al sito e lo trasformo: da una vetrina legata al mondo del lavoro ad un diario personale su cui esprimere e condividere con gli altri idee e interessi. “Ma ci sono già Facebook, Twitter e tutti gli altri social network!” E’ vero, però onestamente preferisco avere maggior controllo e non essere vincolato dalle politiche aziendali imposte da qualcuno. I social network possono essere un supporto ad un sito, non lo possono soppiantare. E’ una crociata che conduco da anni su cui mi esprimerò in seguito.

Sono Alessio: benvenuti nel mio mondo